Piccola guida ai servizi fotografici Newborn.

Sempre più famiglie decidono di regalarsi o regalare un servizio newborn.
Ultimamente questo tipo di servizio sta prendendo sempre più piede e affascina a tal punto che la richiesta non è mai stata così alta come ora.
Ecco, se anche voi siete tra queste persone che desiderano avere un ricordo del proprio bimbo nei primissimi giorni di vita o desiderate regalarlo, allora queste informazioni vi saranno utili.
Attraverso alcune delle domande che mi vengono poste più spesso, ho pensato di metter giù una piccola guida che potrà servire a chi non sa come funziona un servizio newborn.

Cosa vuol dire “newborn”?

– Newborn vuol dire neonato, e questa parola in fotografia è utilizzata per indicare i servizi fotografici che vengono fatti nei primissimi giorni di vita dei bambini

Quando può esser fatto un servizio newborn?

Entro 15 giorni dalla nascita. Il periodo migliore è tra 6 e 10 giorni.

E’ importante rispettare questo termine?

– I 15 giorni sono un riferimento piuttosto importante da rispettare se si vuole mantenere lo stile che caratterizza questo tipo servizio.

Perché il lasso di tempo per poter fare un servizio newborn è così breve?

– Il lasso di tempo è così breve poiché dopo le due settimane dalla nascita i bimbi iniziano a reagire in maniera più vigile all’ambiente che li circonda. Pian piano perdono la posizione fetale che è piuttosto importante per svolgere agevolmente un servizio newborn, e diventa più difficile che riescano a riprendere quella fase di sonno profondo che invece caratterizza il sonno dei neonati nei primi giorni di vita. Per quanto riguarda il lato prettamente fotografico del servizio, man mano che crescono diventa più difficile, e a volte non è proprio più possibile, adagiarli in alcune delle pose dove dormono beatamente “ranicchiati” che sono poi quelle per eccellenza di un servizio newborn.

Se il bimbo stesse sveglio sarebbe un problema?

– In generale non è un problema, poichè  se si rimane nella tempistica sopra indicata, solitamente i bimbi anche nei momenti di veglia restano abbastanza tranquilli da poter comunque permettere il corretto svolgimento del servizio, e quando si trovano adagiati comodi e al caldo spesso tendono comunque ad addormentarsi.

Quanto dura un servizio newborn?

Questo è il servizio dalla durata più lunga. Durante lo svolgimento si devono seguire e assecondare in tutto e per tutto i tempi di ogni neonato e deve risultare un momento rilassante e piacevole anche per mamma e papà. Perciò per poter fare questo ed arrivare comunque a scattare un numero adeguato di immagini il servizio ha una durata di circa 3 ore.

Cosa è necessario portare in studio per il servizio?

– A parte qualche cambio di pannolino per il piccolo e un cambio per voi per fare le foto di famiglia direi nulla più.
In studio ho tutto l’occorrente per lo svolgimento del servizio e tutti gli accessori che utilizzo li fornisco io.

Nel servizio sono comprese foto con i genitori?

– Per come la vedo io il momento più bello è quando mamma e papà tengono tra le  braccia il loro piccolino e questo momento merita in assoluto di essere immortalato e ricordato. Quindi sono sempre previste foto con i genitori nelle proposte del servizio newborn.

 

Ovviamente queste sono solo alcune indicazioni utili per conoscere meglio questo tipo di servizio, tenete presente che ogni bimbo è diverso, e ogni bimbo reagisce al mondo che lo circonda in modo differente. Proprio per questo motivo io invito sempre i genitori a fare quattro chiacchere, al telefono o in studio, per poter rispondere a qualsiasi dubbio o curiosità e per poterli preparare al meglio allo svolgimento del servizio.

Share